traghetto per Rodi

Rodi in traghetto

Per chi parte all'avventura..

Avete deciso di raggiungere Rodi, la meta delle vostre vacanze da sogno, via mare? Allora non avete che l’imbarazzo della scelta. E soprattutto potete “inventarvi” un viaggio quasi a vostra immagine e somiglianza. La più grande e affascinante tra le isole del Dodecaneso, infatti, è attualmente collegata con moltissime altre isole dell’Egeo e con il continente greco (e con la Turchia) per l’intero periodo dell’anno, ma lo è soprattutto in estate.

Traghetti per Rodi

La prima cosa da segnalare è che dall’Italia non esistono collegamenti diretti con l’isola di Rodi. Ma questo non necessariamente rappresenta uno svantaggio, anzi. Può trasformarsi nell’occasione perfetta per organizzare un viaggio via mare tra le meraviglie del Mediterraneo, per esempio.

Anche in questo caso c’è la soluzione più pratica e veloce e quella, per così dire, più fantasiosa. La più pratica consiste nel raggiungere il porto del Pireo, partendo magari da Trieste, Venezia, Ancona, Bari o Brindisi, e da lì imbarcarsi su un traghetto con destinazione Rodi. Il viaggio con il traghetto ordinario in partenza dal Pireo per Rodi ha una durata di circa 16 ore.

La soluzione più fantasiosa prevede invece di perdersi tra le isole dell’Egeo, approfittando dei numerosi collegamenti via mare per gustarsi fino in fondo il fascino del Mediterraneo, immersi nella storia e nella natura della Grecia, prima di raggiungere la tanto sospirata meta finale. Le principali compagnie che effettuano tratte da e per Rodi con il resto della Grecia la sono Blue Star Ferries, la Anek Lines, la Ga Ferries e la Dodekanisos Seaways.

Tra le isole dell’Egeo collegate con Rodi e che certamente meritano una visita ci sono Syros (distante 10 ore di viaggio via nave), Santorini (circa 7 ore), Leros (5 ore) Nisiros (5 ore), Tilos e Kastelrizo (4 ore), Simi (più o meno 1 ora di viaggio) e molte altre ancora, tutte perfettamente collegate dalle compagnie di traghetti. Anche le coste della Turchia, che sono a soli 18 chilometri di distanza dall’isola di Rodi, offrono collegamenti diretti anche con veloci aliscafi.

Quanto a Rodi, l’isola ospita 5 porti, di cui 3 nel capoluogo (porto Centrale, porto Kolona e porto Akandia) e gli altri a Kamiros e a Lardos.

E se quello che vi spaventa è il mal di mare, niente paura. Ci sono farmaci e rimedi naturali che non vedono l’ora di venire in vostro soccorso: mantenete la calma, chiudete gli occhi, e il peggio sarà passato. Non sarà certo un banale mal di mare a rovinarvi una fantastica traversata delle isole dell’Egeo, né a distrarvi dalla vostra meta finale, l’isola incantata di Rodi.

Mappa di Rodi