baia di Anthony Quinn

Baia di Anthony Quinn

Una delle spiagge più famose e affollate di Rodi

Una cosa è certa: chi l’ha visitata, difficilmente la dimentica. Quella di cui stiamo parlando è la cosiddetta Baia di Anthony Quinn (conosciuta dai locali come baia di Vagies), una delle spiagge più famose e affollate dell’intera isola di Rodi. La baia si trova a circa 17 chilometri dalla città, lungo la costa orientale dell’isola, a solo 4 chilometri a sud di Faliraki.

La baia è situata nella località di Ladiko, e si tratta di una piccola ma affascinante insenatura di sabbia e ghiaia, lunga e stretta, caratterizzata da un litorale irregolare e frastagliato, con alle spalle le colline ricoperte di alberi e di fronte, verso riva, gli scogli che entrano fin dentro il mare. Un mare che naturalmente si presenta tra il blu e il verde smeraldo, limpido, invitante, trasparente al punto da consentire di vedere nitidamente i fondali, che sono per lo più di sabbia e rocce, bassi al punto giusto, ideali per nuotare e per fare il bagno. Ma soprattutto, proprio grazie all’acqua limpidissima, perfetti anche per le immersioni subacquee e per lo snorkeling, vista anche la straordinaria ricchezza del fondale marino.

La spiaggia, che si può raggiungere scendendo una scala, è ben attrezzata con lettini, ombrelloni e un piccolo chiosco che “rifornisce” i bagnanti di spuntini e bibite rinfrescanti. Se vi viene appetito, a pochi passi c’è una taverna dove gustare le molte specialità della zona, e a qualche centinaio di metri c’è il villaggio di Ladiko.
Per ultimo, non possiamo non svelare perché la spiaggia sia nota in tutto il mondo come Baia di Anthony Quinn: proprio qui, in questo angolo di paradiso, il famoso attore americano venne a girare alcune scene dei suoi film, e si innamorò a tal punto di quella piccola insenatura da decidere di comprare un piccolo appezzamento di terreno. Da allora, questa spiaggia è diventata per tutti la Baia di Anhony Quinn.

Mappa di Rodi