Faliraki a Rodi

Faliraki sull' isola di Rodi

Centro del divertimento e della movida

Non molto distante dalla città di Rodi si trova, direttamente sul mare, Faliraki, uno dei più grandi centri del divertimento e della movida nelle isole del Dodecaneso. La distanza tra questo paese e la città capoluogo è molto ridotta: soltanto quindici chilometri, ed è tranquillamente percorribile grazie al servizio autobus che collega i due centri abitati con una corsa ogni mezzora (le fermate principali a Rodi sono all’aeroporto e alla stazione).

Faliraki è nota soprattutto per la presenza di numerosissimi locali notturni, dai bar più comuni alle discoteche più sfrenate, passando per pub britannici ed esercizi più tradizionali. Guai dunque ad andare a dormire presto, se state trascorrendo le vostre vacanze in questo luogo: la vita si anima infatti solo dalla tarda serata in poi!

Ma questo vivissimo centro dell’isola di Rodi non merita una visita soltanto per la sua frizzante movida: la spiaggia di Faliraki è infatti tra migliori di tutta la Grecia e offre non poche possibilità ai suoi visitatori: da un semplice bagno o un rilassante riposo, fino alla possibilità di praticare gli sport più estremi e avventurosi. Vale dunque stare qui anche durante il giorno, anche per poter fermarsi a pranzo in uno dei tantissimi ristoranti, tradizionali e non, disseminati lungo la costa (sono più di cinquanta!).

Per i più piccoli, ma non solo, Faliraki ospita anche un gigantesco parco acquatico, addirittura il più grande di tutta Europa, raggiungibile molto facilmente in estate grazie ad un bus navetta che parte dal porto di Mandraki a Rodi. Oltre a queste numerosissime fonti di divertimento potrete impreziosire le vostre vacanze in questa notevole località della Grecia sfruttando la vicinanza di Faliraki con molti luoghi di interesse storico-archeologico, come la fortezza di Erimokastro o il sito di Sarantapichos.

La spiaggia di Afandou, tra le più note e nello stesso tempo più tranquille dell’isola, si trova

Una cosa è certa: chi l’ha visitata, difficilmente la dimentica. Quella di cui stiamo parlando è

Mappa di Rodi